Ornypan

redentoreOrnpypanMi definisco “ricamatrice” di quadri  perché nei  miei dipinti, dopo una prima stesura del  fondo –  che spesso ha una struttura a rilievo creata con stucco, sabbia o altri materiali plastici – ed alla decorazione dello stesso con colori ad olio ed  acrilici sovrapposti, si aggiungono miliardi di punti e ricami a smalto ottenuti con minuscoli pennellini. È un lavoro che richiede pazienza  ed io  sono soddisfatta solo quando riesco a creare il mondo che ho dentro di me.